Libro

Das Doppel…Wie funktioniert das?

Autor: Jean-Pierre Garnier Malet

ISBN 978-84-940168-9-9 (20€)

 

Scoperta nel 1988, la teoria scientifica di Jean-Pierre Garnier Malet riguardante lo sdoppiamento dello spazio e del tempo permette di affermare che noi abbiamo tutti un doppio. Impercettibile ma tuttavia ben reale, quest’altro noi stesso può guidarci ad ogni istante, purché si sappia stabilire con lui una relazione costruttiva.

Conoscendo qualche principio elementare del funzionamento della legge dello sdoppiamento, è infatti possibile entrare in contatto con lui per ottenere benefici dei suoi consigli. Questo si fa per mezzo del sonno, delle intuizioni, delle premonizioni e dei diversi segnali che sono scambi di informazione tra lui, il nostro futuro e noi stessi..

È grazie al nostro doppio che possiamo diventare chiaroveggenti e “cambiare il nostro futuro” attraverso impercettibili “aperture temporali”..

È questa legge e la sua applicazione che ha scoperto Aureliano, un bambino di dieci anni. Di fronte ad un grosso problema e stupito dalla mancanza di comprensione dei suoi genitori, non ha messo in dubbio l’esistenza di questo doppio e ci ha posto la domanda cruciale: “ Il mio doppio… come funziona?”

Questa e la risposta che abbiamo dato ad Aureliano é che é oggetto di questo libro. Leggendolo scoprirete, come lui, la facilità con la quale è possibile trovare un equilibrio quotidiano e, soprattutto, l´obbiettivo della nostra vita.

Nota importante: todos nuestros libros tienen ®Copyright o derechos de autor. Queda prohibida la reproducción parcial o total de sus contenidos.

La ciencia al servicio del hombre

Jean Pierre Garnier Malet

www.garnier-malet.com

"Intento enseñar una noción nueva y revolucionaria del tiempo que descubrí en 1988. Accesible a todos y comprobada y probada científicamente por mis publicaciones, permite encontrar un rápido equilibrio en el día a día. Sin embargo, mi enseñanza exige nunca criticar ni juzgar al prójimo y prohíbe toda propaganda, fanatismo o proselitismo. Aquellos que la quieran dar a conocer deben pues tener esta misma exigencia hacia sí mismos para no incumbir en errores de consecuencias desastrosas que lo desnaturalizarían. Es pues indiscutible, que es necesaria mi aprobación pues no quiero ser responsable de una enseñanza insuficiente o deplorable, efectuada sin la mínima posibilidad de control. Son numerosos quienes, no estando en esta óptica, utilizan mi enseñanza con fines personales. A día de hoy no he acreditado a ninguna persona para enseñar la teoría del desdoblamiento y sus aplicaciones diarias relacionadas con el doble."
“I try to teach a new and revolutionary notion of time, which I discovered in 1988. Accessible to all and scientifically tried and tested through my publications, it allows us to find a quick balance within our day to day lives. Nevertheless my teaching demands that we never criticise nor judge our neighbour and forbids all propaganda, fanaticism or proselytism. Those that wish to make these teachings known must therefore have the same demands in respect to themselves so as to not fall into errors of disastrous consequences which would misinterpret these same teachings. It is indisputable that my approval is necessary as I do not wish to be responsible for an insufficient or regrettable teaching, undertaken without the least possibility of controlling it. There are many who, not being of this viewpoint, make use of my teaching for their personal advantage. Up to this moment I have authorised no person to teach the doubling theory and its daily applications related to the double”.